Psicologia dello Sport

Corso Professionalizzante in Psicologia dello Sport e del Movimento – edizione 2022

La psicologia dello sport è quel campo professionale che studia tutti quei processi cognitivi, emotivi e comportamentali che interagiscono con le prestazioni sportive e con l’esercizio fisico, sia per i singoli atleti che per le squadre, nell’alto livello quanto in quello amatoriale. Ogni performance sportiva è infatti influenzata moltissimo dai fattori mentali così come evidenziato in queste ultime Olimpiadi. Quindi lo psicologo dello sport opera al fine di migliorare la prestazione sportiva per aumentare la consapevolezza di quali pensieri, emozioni e comportamenti  possono avere effetti negativi in gara o in allenamento e di conseguenza modificarli insegnando tecniche psicologiche elaborate scientificamente anche grazie alle neuroscienze per incrementare la performance. Ricordiamoci infine che lo psicologo dello sport è sicuramente per formazione universitaria e di specializzazione un mental coach, ma non viceversa. Questa è una figura professionale formata ed abilitata per valutare e potenziare i processi prestativi verso l’eccellenza. Corso patrocinato dalla SPOPSAM, da NUOTO.COM, dalla SIPAP e dal CSEN. Coloro che avranno frequentato il corso ed ottenuto l’attestato formativo vedranno riconosciuti 20 crediti formativi per l’eventuale immatricolazione al Corso di Laurea in “Coaching in Sport”, dipartimento di Sports Psychology della Newport Research University, Palm Beach, Florida.

INFORMAZIONI E PROGRAMMA DEL CORSO sede ROMA

INFORMAZIONI E PROGRAMMA DEL CORSO sede TERMOLI